Fary Lochan

Fary Lochan si trova al centro della Danimarca, più precisamente a Farre (nel comune di Give), un paesino di case basse circondato da campi e boschi pianeggianti.

Qui, nel 2009, Jens-Erik Jørgensen ha iniziato a produrre whisky con l’intento di creare un distillato di altissima qualità, fortemente legato al territorio. Per fare ciò rispolvera un ricordo d’infanzia e decide di affumicare il malto con le ortiche (come da piccolo, sull’isola di Fyn, vedeva fare con i formaggi), per produrre un whisky unico al mondo.

La piccola distilleria a conduzione familiare di Fary Lochan dispone oggi di due pot still in rame, dove oltre al single malt whisky vengono prodotti gin e altri distillati, realizzati anch’essi con botaniche raccolte nel territorio circostante.

La maturazione avviene nelle cantine ipogee poste al di sotto dell’area produttiva e degli spazi commerciali. I whisky sono imbottigliati sia in edizioni limitate che in linee continuative.

Il luogo è molto suggestivo e curato e i proprietari organizzano visite guidate e degustazioni per mostrare la loro piccola (nelle dimensioni) ma grande (nella qualità) distilleria, che anno dopo anno cresce lentamente e in maniera sostenibile; non tanto in termini di volumi bensì nell’innovazione e nella raffinatezza dei suoi prodotti.

Torna su