VIRTUEL EDITION SMOKE & RUM

CONTEMPLAZIONE PROFONDA

Single malt opulento, prodotto con generosa dose di malti affumicati con ortiche fresche, marchio di fabbrica del produttore.
La maturazione di otto anni in botti first fill ex-Bourbon e second fill ex-Rum, oltre alla forza alcolica, dona a questo whisky notevole complessità e grande profondità di sentori.

La nostra degustazione

N: Al naso l’ortica (marchio di fabbrica della distilleria), e le note vegetali secche sottolineano netti sentori di fumo, che dissipandosi rivelano sensazioni di pasticceria: dalla crema al caramello, passando per il cioccolato al latte. Ben distinguibile l’impronta delle botti di rum.

B: La bocca è calda, intensa, piena. Gli aromi avvertiti al naso trovano conferma e si arricchiscono di frutta secca (nocciola e mandorla), note agrumate di scorza d’arancia candita e sentori di legno di sandalo e rosa. Le note affumicate sempre presenti ricordano di volta in volta un buon sigaro stagionato, cenere e di nuovo un fumo secco e vegetale. Le sensazioni di pasticceria emergono con toffee, caramello, cioccolato al latte, crema e butterscotch (le caramelle al burro e zucchero di canna: forse un regalo del passaggio in botte di rum).

F: Il finale è lungo, persistente, caldo. La nota amaricante pulisce la bocca, invitando ad un altro sorso. Aspettando ancora, ricompaiono le note vegetali a ricordare l’ortica.

Gradazione: 60,3%
Invecchiamento: 8 anni (6 in first fill ex-Bourbon, 2 in second fill ex-Rum)
Formato: 50 cl, astucciato

165,00 IVA Incl.

VIRTUEL EDITION SMOKE & RUM

CONTEMPLAZIONE PROFONDA

Single malt opulento, prodotto con generosa dose di malti affumicati con ortiche fresche, marchio di fabbrica del produttore.
La maturazione di otto anni in botti first fill ex-Bourbon e second fill ex-Rum, oltre alla forza alcolica, dona a questo whisky notevole complessità e grande profondità di sentori.

La nostra degustazione

N: Al naso l’ortica (marchio di fabbrica della distilleria), e le note vegetali secche sottolineano netti sentori di fumo, che dissipandosi rivelano sensazioni di pasticceria: dalla crema al caramello, passando per il cioccolato al latte. Ben distinguibile l’impronta delle botti di rum.

B: La bocca è calda, intensa, piena. Gli aromi avvertiti al naso trovano conferma e si arricchiscono di frutta secca (nocciola e mandorla), note agrumate di scorza d’arancia candita e sentori di legno di sandalo e rosa. Le note affumicate sempre presenti ricordano di volta in volta un buon sigaro stagionato, cenere e di nuovo un fumo secco e vegetale. Le sensazioni di pasticceria emergono con toffee, caramello, cioccolato al latte, crema e butterscotch (le caramelle al burro e zucchero di canna: forse un regalo del passaggio in botte di rum).

F: Il finale è lungo, persistente, caldo. La nota amaricante pulisce la bocca, invitando ad un altro sorso. Aspettando ancora, ricompaiono le note vegetali a ricordare l’ortica.

Gradazione: 60,3%
Invecchiamento: 8 anni (6 in first fill ex-Bourbon, 2 in second fill ex-Rum)
Formato: 50 cl, astucciato

165,00 IVA Incl.

Brand

Fary Lochan

logo_fary lochan barrelway whisky Fary Lochan si trova al centro della Danimarca, più precisamente a Farre (nel comune di Give), un paesino di case basse circondato da campi e boschi pianeggianti. Qui, nel 2009, Jens-Erik Jørgensen ha iniziato a produrre whisky con l’intento di creare un distillato di altissima qualità, fortemente legato al territorio. Per fare ciò rispolvera un ricordo d’infanzia e decide di affumicare il malto con le ortiche (come da piccolo, sull’isola di Fyn, vedeva fare con i formaggi), per produrre un whisky unico al mondo.
Torna su
The_barrel_way_logo

Hai più di 18 anni?